Muffins salati ripieni di salsa agli spinaci con insalata freschissima.

Non è sicuramente un piatto di cucina crudista, però l’insalata è la versione mignon del pranzone che ci siamo sbafati ieri. Buonissimo, fresco, leggero e saziante. In più c’era la buccia dell’arancia grattugiata, un quarto di cipolla rossa messa a bagno per 20 minuti, lavata con sale e limone, sciacquata e strizzata, una manciata di semi di zucca sgusciati, una manciata di pinoli, 8 noci (sgusciate eh!), 1 mela fatta a cubetti e tanta polpa d’arancia… buonissima, davvero!

Oggi, invece, ci siamo mangiati i muffins salati. Mi tentano sempre molto, soprattutto se accompagnati a delle salsine fresche fresche e ad un’insalata con la frutta. La base è ispirata a questi bellissimi creati da Loira. Non so perchè i miei non siano venuti così lucidi sopra, accidenti, mi ispirava moltissimo quella lucentezza là. Ma non facciamoci troppe domande: quando si parla di muffins e di una serata passata a cercare pirottini della dimensione giusta senza successo, mi posso accontentare di non aver dato alle fiamme lo stampo che ho in casa per estrarre i corpicini dei bricconcelli che tanto si divertono a stare là dentro mentre io sto morendo di fame e Fidanzato pure.

Per il ripieno:
50 g di spinaci freschi, ben lavati e sgocciolati
5 g di prezzemolo fresco
25 g di olio EVO
1 pizzico di sale
2 cucchiaini di pinoli tostati
il succo di una fettina di limone

100 g di tofu
2 cucchiai di panna di soia

Per i muffins (6):
50 g di farina di ceci
50 g di farina di kamut
30 g di fecola di patate
35 g di panna di soia (2 cucchiai abbondanti)
2 cucchiai di olio EVO
7 g di sale
2 cucchiaini di lievito istantaneo
1 pizzico di curcuma
1 pizzico di pepe
1 spicchio d’aglio grattugiato
acqua q.b.

Prima bisogna preparare il ripieno: frullare tutti gli ingredienti ad eccezione della panna e del tofu con un frullatore ad immersione e mettere da parte.

In una ciotola setacciare bene le farine, il lievito, le spezie e il sale. Aggiungere l’aglio grattugiato. Aggiungere poi la panna e l’olio e amalgamare per bene. Aggiungere pian piano l’acqua sino ad ottenere un impasto che ha la densità simile a quello per la torta. L’ho fotografato ma non credo che si capisca bene. Interpretatelo come una buona intenzione.

Niente pirottini, nemmeno questa volta. Pare che li producano solo per fare cose piccole piccole, oppure sbaglio io ad andarli a cercare nel reparto cucina del supermercato, chissà.
Quindi ho messo un piccolo cerchietto di carta forno all’interno di ogni nicchietta ed ha funzionato, anche se al momento di estrarli c’è stato un momento di raccolta preghiera, sfociato poi nel panico. Ma nessuno si è fatto male, per fortuna. Credo che nemmeno Fidanzato, assoldato per fare le foto del piatto mentre io ingaggiavo la solita lotta con lo stampo, si sia accorto di nulla. Devono essere stati i crampi della fame, ha persino affermato che era tutto buonissimo!

Riempire per 2/3 le nicchiette dei muffins, aggiungere un cucchiaino di ripieno al centro e coprire con un altro po’ di impasto. Infornare a 180° C per 40 minuti.

Frullare il ripieno avanzato con il tofu e la panna e mettere da parte. D’ora in avanti chiameremo questo intruglio ‘melma verde’, per distinguerlo dal ‘ripieno’.

Per accompagnarli ho preparato un’insalata velocissima con mezza lattuga e 1/4 di radicchio rosso fatti a listarelle, mischiati con gli spicchi di mezza arancia pelati a vivo, 2 cucchiaini di pinoli, una spolverata di pepe e una vinaigrette composta dal succo di mezza arancia, 1/2 cucchiaio di aceto balsamico e 2 cucchiai di olio di sesamo, con una presa di sale.

Ho impiattato creando tre piccoli letti tondi di ‘melma verde’ e posizionando un muffin sopra ognuno. A fianco ho messo l’insalata.

Advertisements
Contrassegnato da tag , , , ,

19 thoughts on “Muffins salati ripieni di salsa agli spinaci con insalata freschissima.

  1. AsinOrso ha detto:

    Gnammi gnammi, asinorso ringrazia.

  2. Herbs ha detto:

    grazie a Lei per aver fotografato, signor Asinorso! 🙂

  3. Cesca*QB ha detto:

    L’insalata te l’ho mangiata colpendo lo schermo con la forchetta,quindi se non la trovi + è colpa mia.
    Per quanto riguarda i muffin ho adorato la foto mentre sono in forno…non vi ricorda il reparto maternità all’ospedale con i pupi nei lettini??? 😀

    • Herbs ha detto:

      ahuahauahuahuah!! e dovevi vedere l’altra che ho scartato per decenza.. sembrava il reparto maternità all’ospedale con la donna delle pulizie in malattia 😀

  4. Barbara ha detto:

    buahuahuahuahuaaa…..cesca ma sei fuori davvero te nè ^^

    i muffini deposti in melma verde sono stuzzichevolissimi, si mangiano in pochi bocconi c’è la cremina e l’insalata fresca….tu mi vuoi tutta ciccia e muffiniallacremina vero?
    mica ce la faccio a starti dietro ma sai che li tengo da parte per una cena sabato sera? insalata compresissima, grazie ^^

  5. Katy ha detto:

    Mi piacciono tanto!!! Io ho una predilizione per i muffin salati 🙂
    Per i pirottini, da Ikea ne ho trovati di natalizi molto grandi (per me troppo dato che io uso gli stampini in silicone che sono abbastanza piccini), non so se ci siano ancora, ma magari sono della dimensione giusta per il tuo stampo 🙂

  6. Chicca66 ha detto:

    Questi sono sicuramente da provare sai che non ricordo d’aver mai fatto dei maffin salati 😉

  7. Titti ha detto:

    Deliziosi i muffin salati!!! Li ho mangiati negli States (e te pareva……) e non ho mai pensato di rifarli (anche perché non avrei saputo come). Grazie musa ispiratrice!!!
    Un abbraccio!!!!

  8. ricetteveg.com ha detto:

    questo blog è un signor blog!!! ma come diavolo me lo son perso fin’ora?!? maledetta me, devo recuperare! ora leggo tutto. ma tutto tutto! nicole

  9. Sara ha detto:

    Sei stata davvero…lungimirante! Sono giorni che cerco una ricetta valida per dei muffin salati, che risultino morbidi e gustosi anche senza formaggio…ed ecco i tuoi, che fanno proprio al caso mio! anche l’insalatina mi ispira parecchio, e visto che sono in periodo di prevalenza crudo, la proverò molto presto!
    Ah, ‘stasera a cena ho fatto la tua ricetta delle panelle, accompagnate da una crema di fagioli e salsa BBQ…buonissime!!

  10. Herbs ha detto:

    @Barbs, se li rifai per una cena, per giunta di sabato sera… beh, io sono talmente onorata che potrei diventare balbuziente ma mi tratterrò per non spaventare Fidanzato! Daii! sono contenta.. mi fai sapere come ti sembrano?
    @Katy, a me è venuta la fissa per i muffins salati dall’anno scorso, ma dopo l’esperienza dei muffins alla mandorla e noci ero un po’ spaventata da quel maledetto stampo!poi ultimamente quando cerco le cose che mi servono non riesco a trovarle, neppure i pirottini, ma si può!?
    @Chicca a noi sono piaciuti molto, ma non so se Fidanzato avesse le allucinazioni gustative dalla fame, io comunque li ho graditi 🙂
    @Titti, musa ispiratrice? eheheheh ma grazie a te, musa ispiratrice di ricicli e ricette formaggiose! un abbraccio, cara!
    @nicole, grazie, davvero! per me è un onore, ho sempre letto le tue ricette, anche su VB!
    @Sara, ti assicuro che l’insalata merita moltissimo! non avevo mai provato l’arancia sull’insalata e mi è piaciuta moltissimo! puoi provarla anche con della mela fuji a quadrotti, con la buccia…sentirai che sapore! fammi sapere se provi i muffins 🙂 Sono contenta che hai provato le panelle con questa variante che deve essere gustosissima! me la ricorderò la prossima volta che le cucino!

  11. Felicia ha detto:

    Bellissimi e buonissimi……. squisita la melma verde :P, moltooooooo scenografici, un lavoro straordinario!!!

  12. Nadir ha detto:

    fortuna che da stasera ricomincio a mangiare cotto, che queste delizie mi fanno svenire 🙂

  13. Barbara ha detto:

    “Barbs” ????? mi piaaaaaaaaaaaaace^^
    e sì, certo che li faccio sabato. ecco.
    poi ti racconto 🙂

  14. CucinoinCina ha detto:

    Davvero deliziosi e la presentazione moooooolto carina, da provare! 😉

  15. Mimì ha detto:

    E’ tutto così meraviglioso e gustoso, foto stupendi e piatti gustosi… Mangerei tutto con voracità… 🙄

  16. Francesca ha detto:

    splendore!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! io non amo gli sfizietti salati, ma per questo mi “sacrificherei” volentieri :-)))))

  17. paola ha detto:

    Ho sbirciato bene nel tuo blog e proverò sicuramente questi tuoi muffin… penso che così il tofu sia speciale !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: