Cubetti di seitan al curry con riso.

Vi è mai capitato che, improvvisando una cena, la cucina cominciasse d’un tratto a ribellarsi?

Vorreste avere a portata di mano i bocconcini di soia e invece avete solo la soia disidratata; vi serve la cipolla e vi rendete conto che l’ultima l’avete usata la mattina; cercate il riso basmati e trovate solo quello arborio. Vi ricordavate che, sì, c’era quella confezione di panna di soia, ma chissà dove si è nascosta e c’è l’ultimo vasetto di yogurt di soia in frigo. Nel frattempo avete già cominciato a cucinare. E quella che doveva essere una ricetta da leccarsi i baffi si è trasformata in una ricetta che non avete più voglia di portare a termine. Quando avete già buttato il riso arborio in acqua bollente, aprite il cassettone per cercare la panna, ed eccolo lì, l’ingrato: il sacchetto iniziato di riso basmati. Sono cose che fanno male all’umore, davvero. Ed anche all’ispirazione culinaria.

Ma veniamo alla ricetta.

Ingredienti.

  • 200 gr di bocconcini di soia. Ah no, non ci sono… 200 gr di seitan fatto a pezzetti dal nervoso.
  • 1 cipolla. Ah no, non c’è… tira via dal vasetto in giardino quel povero porro che non è ancora pronto anche se Fiancé non vuole che tu lo faccia.
  • 1 confezione di panna di soia. Ah no, non c’è neanche quella. Aprite il frigo alla ricerca disperata di qualcosa di liquido e cremoso e fiondatevi su quell’ultimo vasetto di yogurt di soia in scadenza.
  • 200 gr di riso basmati. Perdinci! Ma dov’è finito?! Non dovrò mica usare questa sorta di riso per insalatoni?! Giammai! Piuttosto uso quel kamut… No dai, 200 gr di riso per insalate (maledizione!)
  • Curry qb
  • Olio di sesamo
  • Salsa shoyu

Procedimento.

In un tegame mettere a bollire l’acqua salata, dopodichè versare il riso e lasciar cuocere per il tempo necessario, poi scolare.

Prendere una padella che stranamente è al suo posto, metterci un filo d’olio di sesamo e il porro tritato e lasciare rosolare a fuoco basso.
Aggiungere il seitan fatto a pezzetti e lasciar cuocere a fiamma bassa per una decina di minuti.

Sfumare con la salsa shoyu (1 cucchiaio dovrebbe bastare), dopodichè aggiungere lo yogurt e il curry (la salsa deve diventare giallognola) e lasciare insaporire. Se la salsina viene troppo densa, aggiungere un po’ d’acqua di cottura del riso, sino ad arrivare alla densità desiderata.

 

Quando la salsa è pronta, spegnere il fuoco e servire separato dal riso. Sedetevi a tavola maledicendo la vostra disorganizzazione e ripromettendovi un po’ più di ordine per il futuro.

Annunci
Contrassegnato da tag , , ,

8 thoughts on “Cubetti di seitan al curry con riso.

  1. Luby ha detto:

    La furbizia aguzza l ingegno 😉

  2. Mamma Vegana ha detto:

    Io una volta ho preparato tutto per fare un ottimo risotto ai funghi… per scoprire solo dopo che era finito il riso. Ho buttato gli spaghetti al posto del riso (proprio a crudo in padella, col brodo sopra) e… ho creato una nuova ricetta!
    Però capisco perfettamente il nervoso!!!!

  3. Herbs ha detto:

    @Luby: oggi mi rifaccio. ho preparato la vellutata di cavolo indossando un grembiule a fiori e in tutta la cucina si sta spandendo il profumo del pane pita appena sfornato!
    @Mamma Vegana: l’occasione fa l’erbivoro inventore 😉 l’hai poi rifatta?

  4. Sara ha detto:

    A me sembra che sia venuta comunque una ricetta di tutto rispetto, molto invitante!

  5. Mamma Vegana ha detto:

    Ogni tanto la rispolvero. L’ho battezzata “risotto di spaghetti ai funghi” 😀

  6. Herbs ha detto:

    @Sara: io ero di malumore e non l’ho gustato. Fiancé se l’è spazzolato 🙂
    @Mamma Vegana: effettivamente “spagotto ai funghi” sembra meno invitante 😀

  7. Mimi ha detto:

    E come si dice in questi casi… Piatto ricco mi ci ficco!
    Gnam davvero nutriente e sfizioso questo piatto completo sotto il profilo nutrizionale…
    Nutriente e goliardico, ogni tanto ci può stare 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: